App Immuni Marche, scoprono di essere entrati in contatto con positivi. Via al test

Uno risiede ad Ascoli el'altro a Macerata. Verranno sottoposti a tampone per verificare eventuale contagio.Ceriscioli: "Importante nella lotta al Covid"
App Immuni, due cittadini marchigiani sono risultati essere entrati in contatto con casi positivi. Si tratta di una persona residente nella provincia di Ascoli Piceno e di un'altra residente nella provincia di Macerata.
In entrambi i casi il medico di famiglia e il dipartimento di prevenzione hanno eseguito la procedura di registrazione per via telematica e svolto le procedure di analisi epidemiologica. Le due persone saranno quindi sottoposte a tampone per verificare l'eventuale contagio.

"L'attivazione di questo importante supporto per la lotta al Coronavirus è un fatto importante - afferma in una nota il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli - che ci ha permesso di verificare che la macchina sanitaria anche in questo caso funziona, in tutti i suoi percorsi. Questo ci dimostra ancora una volta come il senso di responsabilità e di collaborazione dei cittadini sia fondamentale per contenere il virus individuando tutte le possibili fonti di contagio e, quindi, garantire livelli sempre più alti di sicurezza sanitaria".

  • 0   Mi piace
  • Commenta

Vuoi fare una denuncia? Iscriviti subito!

Iscriviti  È gratis!

Sarai sempre aggiornato sui tuoi diritti di utente e consumatore.

La password deve avere almeno 6 caratteri

Indicando la tua data di nascita e il sesso, potrai vivere l'esperienza di navigazione più adatta alla tua età. Se vuoi modificare il pubblico che visualizza questa informazione, accedi alla sezione Informazioni del tuo profilo.

Cliccando su Iscriviti riceverai un email con un link per confermare l'iscrizione.
Spuntando la casello sotto dichiari inoltre di avere 18 anni, che accetti e confermi di aver letto la nostra Privacy Policy, compresa la sezione dedicata all'uso dei cookie.

Scopri tutti i vantaggi di essere socio Udicon!